Condividi su
  • 85
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    85
    Shares

Aiuto! Ma come scoprire un tradimento o se ti sta usando?

come scoprire un tradimento
come scoprire un tradimento

Come scoprire un tradimento? eterno dilemma. Hai la sensazione di essere solo un passatempo?

Oggi ti diciamo , come scoprire un tradimento e come farlo venire allo scoperto. Ci sono almeno 3 segnali che ti fanno capire qualcosa in più…

  • La situazione è questa: vi vedete da un po’, tu sei presa/o, lui/lei chissà. Ti chiama, fate sesso, poi sparisce per giorni. Quando torna, è l’uomo/donna perfetto/a: presente, tenero/a, seducente. Nel migliore dei casi lui/lei non è pronto a impegnarsi, non ancora almeno: è abituato/a ad avere solo storie di letto senza mai andare oltre. Se gli piaci e a te sta bene così, poco male. Ma se ti sei innamorata/o… è un disastro!

 

  • Vuoi capire se ti sta usando e correre ai ripari? Innanzitutto, scopri se segue uno schema, indagando sulla sua vita sentimentale passata: i comportamenti che adotta potrebbero essere rituali, applicati indipendentemente dalla ragazza/o che frequenta. Ne trova/o una/o che gli piace fisicamente, la/o seduce, la/o porta a letto e poi sparisce, ripetendo lo schema finché non si stufa. Se ti sembra di far parte di questo meccanismo, poniti solo una domanda: ti sta bene?

 

  • Oltre a darti l’impressione che ti stia solo usando senza impegno ti sembra anche stia tenendo il piede in più scarpe? Sappi che, in alcuni casi, la promiscuità è genetica. Le persone in possesso di questo gene sarebbero naturalmente portati a tradire e in generale a rifiutare un rapporto stabile, prediligendo, appunto, la promiscuità anche sessuale. E se fosse il suo caso?

Adesso sei pronta/o ad analizzare i suoi comportamenti e provare a smascherarlo?

1. È lunatico/a

Ci sono giorni in cui sembra entusiasta di stare con te, poi non lo senti per settimane. A quel punto, il gioco ricomincia. Ricorda: non devi per forza sottostare ai suoi umori. Digli chiaro e tondo che pretendi stabilità e correttezza, e valuta la sua reazione.

2. È sfuggente

Non sai mai dov’è, chi frequenta, chi sono i suoi amici. Non avete orari e non riesci mai a fissare appuntamenti. I vostri incontri partono da telefonate a qualsiasi ora e finiscono a letto? Non fidarti, probabilmente è il suo modo di fare usuale: digli di no un paio di volte e si stancherà.

3. Pretende completa disponibilità

Non sei una sua esclusiva, non in un rapporto senza basi solide come questo. Prova ad eludere i suoi approcci sessuali e a capire se lui/lei si accontenterebbe di un incontro senza sesso: nel migliore dei casi si sente molto solo e ha bisogno di compagnia, nel peggiore fuggirà sdegnato/a e scontento/a della tua poca remissività. Sempre che non sia fuggita/o prima tu a gambe levate.

 

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e Se ti piace l’articolo Condividilo sui social o chat! 

 

 

 

3 segnali che ti dicono se ti sta usando

  • 85
  •  
  •  
  •  
  •