Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Relazione sentimentale? 4 modi per iniziare col piede giusto!

relazione sentimentale
relazione sentimentale

Relazione sentimentale – Cominciare una nuova storia per te vuol dire vivere nell’ansia perenne?  Fermati un attimo a pensare a quello che ti stressa di più: forse l’idea di non conoscerlo abbastanza, o di non avere la certezza che stia facendo sul serio. Se la tua storia è neonata questi consigli potrai 4 consigli potrai trovarli utili : mettili in pratica tutti!!

1. Rispettate il partner

Conoscere l’altro ci aiuta a rispettare i suoi principi e la sua visione della vita, ad accettarlo così com’è. Potremmo scoprire cose nuove di lui e capire se siamo compatibili o meno. Il tempo dirà se ci saranno le basi per gettare le basi solide per costruire un rapporto di coppia e una stabile relazione sentimentale.

2. La sua/o ex non è un tuo problema

Se il suo modo di fare ti porta a credere che sia realmente coinvolto nella vostra storia e che sta facendo sul serio, perché dovresti pensare che lui sia ancora in affanno per la sua ex storica? Se non è chiaramente un problema per lui/lei e se ti dimostra tutti i giorni che ha superato i drammi del passato, non rimuginarci su: ti stai stressando a vuoto!

3. Non chiederti se stai facendo la cosa giusta

Dove è scritto che in amore esiste un manuale da seguire per non sbagliare mai? La spontaneità, è la cosa più bella. Chiederti in continuazione se gli stai scrivendo troppi messaggi , ti rovina solo quei bei  momenti del presente che ti stai lasciando sfuggire. Ricordati la vita è una sola.

4. Prenditi il tuo tempo che ti serve

Se non ti viene ancora da dirgli/le “Ti amo” non pensarci troppo: non vuol dire che non provi qualcosa di forte, solo che, in amore come in tutto, ci sono dei tempi da rispettare.  Il nostro tempo è come l’oro quindi: non forzarti e ti godrai di più questo primo periodo insieme.

 

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e Se ti piace l’articolo Condividilo sui social o chat!

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •