Cappelli Invernali: tanto amati…. E così poco indossati !

Cappelli invernali – Tutte noi siamo attratte dal cappello: lo vediamo sui giornali, in tv… Se poi ci capita di vedere la nostra star :  preferita indossarne uno con calcolata nonchalance, ecco che scatta la corsa all’acquisto! L’acquisto del quinto cappello identico ai precedenti…! E finisce che aggiungiamo un nuovo cappello alla pila infinita di quelli che non indosseremo mai

Ma perché non lo indossiamo ?

Forse perché, una volta indossato, ci sentiamo fuori luogo. Oppure perché, con in testa il modello di donna cui ci siamo ispirate per averlo, non ci sentiamo all’altezza e ci manca il coraggio. O forse perché  non siamo pronte ad essere al centro dell’attenzione. Dovremmo imparare ad abbinare il cappello invernale a qualsiasi nostro outfit, in modo da renderlo particolare ed unico, esaltando il nostro stile: e la nostra attitudine. Perché anche il cappello parla di noi e comunica ciò che siamo…!

Quali indossare  ?

Partiamo dai tre modelli base di cappello invernale. Tre evergreen:   da avere sempre a portata di … testa !

  • Basco

Partiamo da uno stile bon ton di sapore vintage: il basco. Cappello molto chic che fa subito Parigi ! Puo’ essere rivestito di perline per le piu’ romantiche, in pelle per le piu’ rock e di lana semplice per le piu’ classiche…

A quale abbigliamento abbinarlo?

Con un jeans ed una giacca per renderlo piu’ grintoso, con un cappottino per restare sempre bon ton , o con un cardigan basico per acuirne l’allure classico.

  • Fedora

Il fedora o borsalino è e resta il cappello invernale senza tempo….Il pezzo fondamentale da avere assolutamente! Questo modello in genere ha una tesa larga 7.5/8 cm, ma ne esistono modelli con tesa più stretta o più larga.

A cosa abbinarlo?

Indossato con un tailleur maschile e camicia bianca per uno stile mannish, con pull over sopra a skinny di pelle  per lo stile rock, e con maglioncino su gonna plissettata rosa per uno stile decisamente romantico.

  • Beanie

Per uno stile decisamente piu’ easy e sporty: il modello beanie ( o cuffia di lana ) che definirei il cappello invernale per eccellenza ( per restare al caldo ) ovviamente !

cappelli invernali
cappelli invernali

A cosa abbinarlo?

Il beanie è un cappello invernale adattissimo a sneakers e piumino con un pull over e jeans skinny. Ma anche con mantella o poncho! Se preferite uno stile piu’ chic indossatelo con un cappottino semplice e un tronchetto.

 

Quale che sia il vostro stile o il vostro canone di bellezza: ora avrete sicuramente le idee più chiare su come esaltarlo con  il cappello più adatto!

Articolo di Lara Zanoni 

la nostra consulente d’immagine

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e Se ti piace l’articolo sui cappelli invernali Condividilo sui social o chat!