Per cambiare Look: Quando e come farlo?

Cambiare Look
Cambiare Look

Cambiare look – A causa della freneticità quotidiana in cui siamo spesso incastrati dalla cura del look ed il suo costante rinnovamento non è esattamente una consuetudine a cui tutti si possano dedicare abitualmente. C’è chi preferisce impiegare il proprio tempo in altro, chi lo trova uno spreco di denaro e chi effettivamente non ne sente il bisogno o non trova l’occasione giusta per un cambio look. Ameno che tu non debba mantenere un’immagine sempre curata e alla moda per professione, dubito che dopo una pesante giornata lavorativa tu abbia una voglia matta di passare dal parrucchiere o dall’estetista! Ricorda però che cambiare look è anche sinonimo di “cura di sè stessi” e a volte occuparci del nostro aspetto fisico può esserci d’aiuto su più fronti. Il nostro look è come un biglietto da visita che ogni tanto necessita di rinnovamenti, sarebbe un peccato trascurarlo.

Che cosa significa cambiare look?

Rinnovare il proprio look non ha necessariamente a che fare esclusivamente con l’apparenza. Avete presente quando un vostro collegasi presenta a lavoro con un nuovo taglio di capelli e un nuovo paio di scarpe? Non è detto che questo rifletta solo un rinnovamento estetico, può anche essere il primo passo di una svolta,il primo passaggio di un cambiamento radicale nella sua vita.

Per cambiare look non è necessario stravolgere il tuo stile: può bastare aggiungere un accessorio originale al tuo outfit, un filo di trucco in più o una nuova acconciatura per emanare una luce diversa. Ma quali sono le occasioni giuste per decidere di prendersi qualche ora di tempo e dedicarsi al cambio look?

Ecco 4 occasioni perfettamente adatte per approfittarne al meglio:   

1.Durante un periodo di stress

Cambiare look non deve essere un’imposizione, ma un piccolo momento di “coccole” da concederti occasionalmente. Uno sfizio che ti aiuterà non solo ad apparire migliore ma anche a darti la giusta spinta,particolarmente necessaria nei periodi di stress. In questi casi è giusto che tu ti conceda qualche ora dal parrucchiere o dall’estetista. Non devi per forza uscire dal negozio con una testa rosa shocking o un’abbronzatura da estate ai caraibi. Ciò che importa è non avere paura del cambiamento e osare un po’ più del solito.

2.Per rimetterti in gioco dopo una rottura

Dopo una brutta rottura è normale sentirsi un po’ giù di morale e trascurare l’aspetto fisico è una conseguenza abbastanza prevedibile. Ti ricordo però che prima o poi dovrai riprendere imano la tua vita e ricominciare a darti valore, anche fisicamente. L’ideale sarebbe un bel pomeriggio di shopping. Assicurati di aver scelto la taglia giusta (a volte ci vediamo molto più in carne di quanto siamo realmente!) e cerca di non limitarti ai soliti capi da tutti i giorni. Esplora per bene il negozio, chissà che in un angolino non ci sia il vestito perfetto per un prossimo appuntamento!

3.Per essere più credibili a lavoro

L’abito non fa il monaco”, si dice. Ma è davvero così? Pensa a quanta credibilità assume un lavoratore in giacca e cravatta o semplicemente con un aspetto ben curato. Ebbene si, al giorno d’oggi l’abito lo fa il monaco, eccome. Ciò non significa che dovrai presentarti sul posto di lavoro tirato a puntino tutti i giorni, ma rinnovare il look e renderlo più professionale prima di un colloquio o di un incontro importante è sempre buona norma. Per una donna i capelli raccolti e un make up naturale saranno perfetti, per un uomo invece una camicia e un viso in ordine sono due punti indispensabili.

4.Per apparire più giovani

Se hai già una certa età ma senti la necessità di ringiovanirtisto per darti una buona notizia: non esistono look da giovani e look da donne e uomini maturi. Siamo noi stessi a creare il nostro look e a decidere come cambiarlo e rinnovarlo. Se sei una donna sulla cinquantina ma ti senti a tuo agio con un paio di tacchi alti, sentiti pur libera di osare. Per gli uomini invece un ottimo modo per fare bella figura e apparire più giovani è aggiornare il proprio guardaroba e affidarsi più spesso a parrucchieri e barbieri, in modo da non apparire mai trasandati.

 

Tieni a mente che cambiare look è una decisione che parte sempre da te stesso e che solo tu puoi scegliere quando farlo ed entro quali limiti.

Se non sai bene come muoverti e vuoi affidarti ad un esperto che sappia riconoscere la tua personalità ed aiutarti acreare un nuovo look adatto ate puoi rivolgerti a noi della Oj Eventi Single: i nostri consulenti d’immagine e personal shopper sono sempre a disposizione per aiutarti!

 

Che cosa ne pensi di questo articolo? Ti senti pronto per un cambio look? Scrivi qui sotto cosa ne pensi.

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se ti piace l’articolo Condividilo!

Articolo di Maria longhi