Ma come dimenticare un amore: 4 consigli utili di Oj

come dimenticare un amore
come dimenticare un amore

Come dimenticare un amore ? I motivi per voler dimenticare un amore sono dei più diversi: una relazione finita, un amore non corrisposto o rivolto ad una persona già impegnata o lontana. Quando un amore finisce sembra impossibile tornare ad essere felici. Il dolore è difficile da affrontare: ti manca il fiato, sale l’angoscia e vieni sommerso dai ricordi. Secondo gli esperti, questo dolore è molto simile a quello che si prova in caso di lutto. Com’è possibile dimenticare un amore e andare avanti?

4 consigli utili per capire come dimenticare un amore finito

Soffrire per amore è inevitabile, sia per chi lascia che per chi viene lasciato. Non riesci a smettere di pensare a tutti i bei momenti passati insieme, a quanto eravate felici assieme e credi sia impossibile che sia finita. Che sia per un amore impossibile o per la fine di una relazione, l’unico modo per andare avanti è passare oltre e dimenticare. Come dimenticare un amore? Affidati al tempo, fatti forza e inizia ad agire invece di rimuginare sul passato.

1.Prenditi qualche giorno per elaborare il distacco

I primi giorni dopo la fine della relazione sono i più duri. Sfogati, non nascondere il tuo dolore, concediti qualche piccolo vizio ma definisci un tempo limitato da concedere a questo periodo buio. Hai perso una sicurezza e magari parte della tua routine. Dovrai ripensare la tua vita con un vuoto in più e non è mai semplice. Ma la prima cosa da fare per ricominciare a stare meglio è smettere di pensare ossessivamente a quello che non hai più e valutare più oggettivamente ciò che hai perso.

2.Dai un taglio netto

Taglia nettamente fuori dalla tua vita tutto quello che aveva a che fare con questo amore da dimenticare. Non forzarti di mantenere un rapporto d’amicizia nella speranza che torni da te. Cancellalo dai social e smettila di controllare i suoi ultimi accessi. Non rileggere gli ultimi messaggi e poco a poco inizia a cancellarli definitivamente. Anche gli amici in comune possono portarti a ripensare a quello che hai perso. Lasciati tutto alle spalle ed impedisciti di alimentare il dolore forzandoti di guardare avanti, ecco come dimenticare un amore.

3.Cambia qualcosa nella tua vita

Non servono grossi cambiamenti. Ti basterà anche solo un nuovo taglio di capelli, una nuova acconciatura o un viaggio. Anche iscriversi in palestra o seguire un nuovo percorso fitness può essere una buona idea. Prova a dare una scossa alla tua routine per crearne una nuova completamente diversa da quella avuta sino ad ora. Iscriviti ad un corso per imparare qualcosa che non hai mai fatto. Cambia locali e elimina dalla tua vita tutto ciò che ti sei se non ti ha mai convinto fino in fondo. È il momento di progettare di nuovo il tuo futuro.

4.Vai avanti

Come dimenticare un amore, quindi? Dopo aver eliminato tutti i pensieri negativi e i ricordi del tuo ex partner, devi avere il coraggio di ritrovare la tua felicità. Fai lunghe passeggiate, respira aria nuova. Essere di nuovo felice con te stesso può sembrarti la cosa più difficile, ma è anche il più grande regalo che tu ti possa fare. Concentrati su te stesso per tutto il tempo di cui hai bisogno e ricordati che quello probabilmente non era il grande amore della tua vita.

 

E tu come hai dimenticato un amore?  Raccontaci la tua esperienza nei commenti!

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se ti piace l’articolo Condividilo!

Articolo di Beatrice Barbiero