Alla ricerca dell’amore nella capitale della moda: tutti i motivi per provare uno speed date Milano!

Speed date milano
Speed date milano

Speed date milano – Il termine “speed date” è entrato quasi di prepotenza nel nostro vocabolario quotidiano, ma molti hanno ancora dei dubbi su cosa si intenda realmente con questo neologismo. Che cos’è uno speed date? Come funziona esattamente? È davvero utile? Queste sono solo alcune delle domande più frequenti in proposito. Facciamo un po’ di chiarezza prendendo ad esempio una delle città italiane dove questa pratica si sta diffondendo sempre più: Milano. Cosa stiamo aspettando? Partiamo insieme alla scoperta di uno speed date Milano!

Che cos’è uno speed date?

Il termine inglese è composto dalle parole “speed” e “date” che insieme significano, letteralmente, “appuntamento veloce”. Questa definizione è nata a fine anni 90 grazie all’idea di un rabbino americano: Yaacov Deyo. Egli era alla ricerca di un modo rapido per far incontrare, e possibilmente far sposare, gli ebrei single di Los Angeles. La pratica ebbe subito un tale notevole successo che non passò molto prima che spuntassero una miriade di agenzie dedicate a questi incontri in tutta America. Con l’avvento del nuovo millennio, lo speed date è andato accrescendo sempre più la sua fama anche all’estero e gli eventi tra single continuano a diffondersi a macchia d’olio.

Quando, dove…

Lo speed date è un modo veloce e divertente per conoscere nuove persone nella speranza di poter incappare nella propria anima gemella. Le occasioni di incontro con questa pratica possono essere molteplici: c’è chi preferisce tastare il terreno con un semplice aperitivo, chi resta più a lungo per un pranzo o una cena e chi arriva a passare un’intera giornata assieme agli altri single partecipanti. Possono esserci eventi legati alle proprie passioni: una bella camminata, una mostra interessante, una gita in qualche città mai vista possono tutti trasformarsi in opportunità di socializzazione imperdibili!

Perché uno speed date Milano?

Ora che ci siamo schiariti un po’ le idee, ti starai chiedendo: ma cosa c’entra Milano? Semplice: in quale altra città c’è più bisogno di speed date se non nella frenetica capitale della moda?! Milano ha tanti pregi, ma sappiamo bene che il tempo per la ricerca della propria metà della mela è sempre più ristretto a causa dei ritmi febbrili della vita quotidiana. Ecco quindi che gli “appuntamenti veloci” si candidano come soluzione a tale problema. Il loro approccio rapido e sicuro è l’ideale per i meneghini e per chiunque altro che sia alla ricerca di unoccasione per dedicarsi a tutti i propri impegni di lavoro senza dover rinunciare all’amore e, ammettiamolo, al divertimento! La città offre una gran varietà di locali e altri luoghi d’incontro perfetti per uno speed date a Milano all’insegna del fashion.

Vuoi qualche consiglio?

A questo punto la sola cosa che resta da fare è darti qualche consiglio utile per uno speed date a Milano coi fiocchi!  Affrontare un evento del genere per la prima volta, soprattutto se sei una persona timida, può non essere facile e metterti po’ di soggezione. In realtà non c’è alcun motivo di preoccuparsi! Non ne sei ancora convinto? Allora ecco quattro accorgimenti che contribuiranno a farti sentire più a tuo agio e sicuro di te.

 

Che tu sia uomo o donna si sa che la prima impressione è quella che conta. Alcuni studi e statistiche sull’argomento ci dicono che una persona impiega i primi 30 secondi circa a farsi un’opinione su chi ha di fronte, bisogna sfruttarli bene!

1.La conversazione

Presentati in modo originale, magari con una simpatica battuta o un bel complimento per rompere subito il ghiaccio e fai delle domande intelligenti per conoscere il più possibile il tuo compagno di conversazione e capire se avete qualcosa in comune.

2. Il vestiario

Com’è noto, l’occhio vuole la sua parte. Se non ti ritieni particolarmente di bell’aspetto non farti prendere dal panico: non c’è bisogno di somigliare a un vip per piacere. Vestiti bene, con un outfit adatto al luogo e all’occasione. Questo farà capire a chi stai per conoscere che tieni a fare buona impressione e che la sua opinione è importante per te.

3. Il profumo

Sì, l’occhio vuole la sua parte, ma anche il naso! Ammettiamolo: stare accanto a qualcuno che puzza non piace a nessuno. Per questo, statisticamente parlando, una persona con un buon odore naturale è più “avvantaggiata” rispetto agli altri. Se non è questo il tuo caso non scoraggiarti: basterà scegliere il profumo più adatto a te e l’effetto sarà altrettanto gradito.

4. Il sorriso 

Ultimo ma non meno importante: tieni ben presente che lo scopo è divertirsi, quindi lasciati andare e sorridi! Parafrasando Audrey Hepburn: il sorriso è l’accessorio più bello che si possa indossare. C’è bisogno di aggiungere altro?

Non hai più scuse: prova anche tu l’esperienza speed date a Milano!

 

E tu cosa ne pensi? Raccontaci la tua esperienza!

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se ti piace l’articolo Condividilo!

Articolo di Francesca Martelli