Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Amare una persona: alla scoperta di un sentimento universale 

 

Ti capita mai di pensare cosa significhi amare una personaImpossibile parlare d’amore senza risultare banali, scontati o ripetitivi perché chiunque prima di te l’ha già fatto e probabilmente con risultati migliori. 

Esistono milioni di romanzi, poesie, canzoni, quadri tante altre opere d’arte che hanno affrontato e tutt’ora si occupano di questo argomento ma, nonostante questo, quello dell’amore rimane per tutti uno dei concetti più misteriosi. 

L’idea dell’amore cambia da persona a persona e ognuno lo vive in maniera del tutto soggettiva, sebbene sia un sentimento universale. Cerchiamo di analizzarne alcuni aspetti.  

Cosa significa amare una persona 

Cosa vuol dire amare una persona davvero? In quali modi questo sentimento si manifesta concretamente? L’amore è un sentimento totale che provi almeno una volta nella vita nei confronti di un altro essere umano. È una pulsione innata nell’animo umano: sta poi a te individuarlo, riconoscerlo e trasformarlo in qualcosa di concreto. 

L’amore è soprattutto irrazionale, tanto che quando ami qualcuno metti da parte la ragione, decidi di fare delle rinunce pur di stare con lui o con lei e ne accetti anche i difetti. Grazie all’amore trovi la forza di affrontare le difficoltà della vita, poiché amare ti fa sentire invincibile e in grado di superare qualsiasi avversità. 

Quando capisci di amare una persona 

Come fai a capire se quello che stai provando è semplice affetto o qualcosa di più? Come si riconosce il vero amore? Sono tutte domande che spesso vien da porsi nel corso della vita. Talvolta capire se quello che stai provando è vero amore o affetto non è facile e può farti sentire davvero confuso. 

Ci sono dei segnali che possono aiutarti a comprendere meglio questo stato d’animo che ti fa sentire costantemente come se avessi le farfalle nello stomaco? Eccome! Ecco di seguito una lista dei più comuni sintomi d’amore. 

  • È sempre nei tuoi pensieri. Tutto ciò che accade nella tua vita finisce per avere a che fare in qualche modo con lui o leiSenti il bisogno di condividerci ogni esperienzagli dedichi ogni cosa bella, ogni canzone o poesia. 
  • Sei più paziente. Quando sei con questa persona la tua pazienza non ha limiti: non importa quanto sia frustrante una discussione, può farti arrabbiare e perdere la pazienza ma non smetti mai di voler stare con lei in ogni momento.  
  • Guarisce tutto. Se il tuo partner è in grado di migliorare il tuo giorno peggiore soltanto guardandoti non puoi avere dubbi: è amore!  
  • Desideri la sua felicitàOgni cosa che fai per il suo bene non ti pesa, pur di vedere sorridere la persona che ami. 

Come smettere di amare una persona  

Non sempre l’amore è quello che ci viene raccontato nelle fiabe purtroppo. Talvolta ci ritroviamo nella posizione di amare qualcuno che non ricambia il nostro sentimento e le cose si fanno complicate.  

Riuscire a smettere di amare la persona che non ti ama e ritrovare la serenità perduta non è semplice ma è indispensabile provare a farlo, in che modo? Ecco alcuni semplici consigli. 

  • Il primo passo è rassegnarsi. Guardare in faccia la realtà serve per capire di doverne uscire in qualche modoQuesta riflessione può fare molto male ma è necessaria per ricominciare e tornare a splendere. 
  • Ama te stesso . Quando ci si innamora di una persona si tende a mettere da parte se stessi e annullarsi. Per smettere di amare qualcuno che non ricambia è necessario riprendere a focalizzare la propria attenzione sulla bellezza e l’unicità che ti contraddistinguono.  
  • Riparti da sentimenti veri. Se hai costruito una storia facendoti trasportare solo dalle emozioni del momento, ma non avendo la minima idea di chi ci fosse dall’altra parte, occorrerà rafforzare la tua autostima, riscoprire il tuo valore.

Tutto questo ti sarà di aiuto per imparare a costruire un rapporto reale, che possa davvero darti qualità e amore in cambio. Ci sono persone che non fanno per te ce ne sono altre che invece potrebbero darti moltodevi solo dare a te stesso la possibilità di conoscerle e farle entrare nella tua vita. 

Amare una persona sposata: qualche consiglio per affrontare una situazione complicata 

La donna o l’uomo per cui ha perso la testa è sposato? Cosa fare?  Scappare. Sei venuto a conoscenza dello status della persona che ti interessa, subisci la delusioneingoia il rospo e passa ad altre alternativeti risparmierai tante sofferenze che ti toglierebbero gli anni migliori, il sonno e la voglia di vivere. 

Troppo tardi. Se non sei riuscito a fuggire e ti sei ritrovato innamorato di una persona impegnata, che magari non fa che giurarvi amore eterno, promettendovi mari e monti, ma senza concretizzare mai niente c’è solo una soluzione: metterla alle strette. 

Prova a chiedere in modo molto chiaro perché non divorzia o lascia il compagno o la compagna. 

Tenta di cambiare argomento? non è un buon segno. Devi dargli una scadenza, se la supera senza agire in alcun modo forse è il caso di lasciar perdere, il mondo è pieno di persone che hanno voglia di amare senza nascondersi. 

Meriti di amare alla luce del sole 

Cerca di essere sicuro e di pensare a tutti i pro e contro di questa situazioneQuesta relazione ti rende davvero felice? Certo l’inizio di un rapporto è quasi sempre caratterizzato da rose e fiori e l’idea che questa persona scelga di passare il tempo con te e non con altri ti lusinga, ma certe gratificazioni sono destinate a diminuire nel tempo 

Sappiamo che prima o poi anche gli amanti si stufano di vivere nell’ombra.  Guardatdentro e cerca di comprendere se davvero ne vale la pena 

Non abituarti alle briciole, non adattarti ad un amore a metà, con l’idea che non possa esserci dell’altro, perché puoi avere molto di più. Ma dipende soprattutto da te, dalle tue scelte e da quanto credi di meritare. 

E tu cosa ne pensi? Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se l’articolo ti è stato utile condividilo!

Articolo di  Lisa Marrucci

  •  
  •  
  •  
  •  
  •