Condividi su
  • 59
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    59
    Shares

Come uscire dalla friendzone!

friendzone
friendzone

Friendzone – È successo a tutti almeno una volta nella vita di cadere o – come cita quel famoso secondo episodio di Scrubs  – venir rinchiusi nel baratro asettico – o sala d’attesa – della friendzone. Ma andiamo con ordine. Cosa è la friendzone? In inglese è letteralmente la “zona amici”. Se l’amicizia è di per sé un’ottima cosa, quando si frappone tra te e la persona dei tuoi desideri potrebbe essere un ostacolo insormontabile. “Ti vedo più come amico/amica” e boom, i nostri sogni e speranze diventano film non sviluppati da chiudere nell’armadio delle delusioni. Per di più con la costante notifica dell’avere la persona che ci ha friendzonati, come amica.

Ma non abbiate paura, per quanto difficile possa essere non è tutto perduto. Ecco allora alcuni semplici consigli per abbattere la porta della sala d’attesa e irrompere nel cuore della persona che desiderate con tanto di cavallo bianco e coro angelico.

Nessuna friendzone se non sei un buon friend!

Smetti di essere solo suo amico. Per quanto difficile possa suonare è di sicuro il primo passo. La trappola della friendzone è prima di tutto mentale. Pensi che essere suo amico sia comunque meglio che non essere nient’altro. Sbagliato. O tutto o niente se ciò che cerchi non è solo amicizia, e questo dovrebbe essere chiaro. Sii fedele ai tuoi desideri. Il vecchio adagio dice che in amore vince chi fugge. Mai parole più vere. Non vuol dire smettere di incontrarla o sentirla, ma smettere di vederla in qualità di persona privilegiata, come faresti con uno qualsiasi dei tuoi amici stretti. La persona che desideri si accorgerà in fretta della tua assenza e sarà costretta a rimettere in discussione il ruolo che hai nella sua vita, cosa che potrebbe volgere a tuo favore.

Nessuna friendzone se c’è del desiderio!

Quel sottile formicolio che senti alla pelle quando sei vicino alla persona che desideri, quel senso di attrazione magnetica che prova ogni fibra del tuo corpo, quel leggero giramento di testa. Ecco cosa è la tensione sessuale. Un non-detto che intercorre tra due persone che provano desiderio l’una per l’altra. Purtroppo se sei nella friendzone è possibile che questa sensazione sia a senso unico e non ricambiata. Il tuo obbiettivo è farla riemergere dagli abissi dell’amicizia che prova per te. Sottile e taciuto, senza manovre brusche o dirette. Cerca il contatto, come faresti con un amico, ma un poco di più. Qualche battuta hot, senza essere volgare o scendere in dettagli, un abbraccio un po’ più lungo del solito, ma non troppo. Punzecchia la persona che desideri e resuscita quella tensione che dovrebbe instaurarsi tra due conoscenti che sanno di piacersi.

Nessuna friendzone se c’è gelosia!

Non passare notti insonni in camera tua a piangere davanti al tempietto che hai della persona che desideri. Il modo migliore perché questa si accorga delle conseguenze della sua scelta – cosa che non succede sempre – è non metterla più al primo posto. Esci, con o senza di lei, e vivi. Incontra nuove persone, divertiti e sii indipendente. Male che vada non avrai risolto nulla, ma ti sarai divertito facendolo.

Nessuna friendzone se ti metti il cuore in pace!

È possibile che la friendzone sia davvero un ostacolo insormontabile. Purtroppo non tutto va come pianifichiamo, ancora meno nelle relazioni con altre persone. Se ogni prova è vana e la persona che desideri è davvero così onesta con sé stessa e con te, dovresti forse rispettare questa piega del destino. Ci sono cose che non avrai: non andrai sulla Luna né probabilmente circumnavigherai la terra. Oppure sì, la vita, per banale che possa sembrare, continua ed è davvero piena di possibilità.

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se ti piace l’articolo Condividilo!

Articolo di Nicolas Foresti

 

  • 59
  •  
  •  
  •  
  •