Condividi su
  • 37
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    37
    Shares

In guerra per amore: effetti collaterali dell’amore finito

In guerra per Amore – L’amore è stato bello, romantico, travolgente ma adesso è finito. Questo spesso vuol dire duri litigi e recriminazioni. Volano parole che né lui né lei avrebbero mai detto se avessero mantenuto la calma e la lucidità.

In guerra per Amore
In guerra per Amore

Si perché spesso quando finisce l’amore si entra in crisi, ci si chiede come mai il nostro amore che consideravamo bello e romantico per tutta la vita  abbia potuto rompersi così e allora subentrano sensi di colpa e litigi infiniti. Si vive male, viviamo un po’ come se fossimo nella guerra dei Roses. Quando si è in guerra per amore è proprio l’amore che si rompe, si logora e si trasforma in un proiettile incandescente e affilato, capace di ridurci a brandelli.

Quando poi ci sono bambini di mezzo è anche peggio. I genitori cercano in tutti i modi di portare il bambino ( o i bambini ) dalla loro parte, con il risultato che i minorenni si caricano di stress e non rendono più a scuola o né a casa.

Stare in guerra per amore è tossico

Ci sono quelle situazioni in cui si soffre per anni e ci si accontenta delle briciole: condizioni tipiche delle dipendenze affettive. Per paura di stare soli ci si accontenta di tutto, con la speranza che prima o poi l’altro si accorga degli sforzi fatti e si sciolga di fronte a tutto l’impegno e le attenzioni ricevute dal partner. Un partner innamorato lotta e si dimena facendo di tutto pur di farsi notare positivamente, ma in una condizione di guerra tra partner tutti i suoi sforzi potrebbero anche rivoltarglisi contro. L’innamorato potrebbe essere tacciato di “soffocare” l’altro con le sue eccessive attenzioni.

Quando si è in guerra ogni pretesto è buono per litigare, spesso per entrambi i partner. Una guerra sempre difficile, logorante, terribile e mina il benessere psico-fisico di tutti, lasciando tutti senza fiato. Per questo è importante pensare prima al benessere dei più fragili: dei figli se ci sono. Loro non hanno colpa, si ritrovano in una guerra che non vogliono e spesso nemmeno capiscono.

Quando si è in guerra per amore, si mette a rischio anche il rapporto con i figli, che si può deteriorare ed avvelenare, talvolta anche senza possibilità di recupero.

Le storie d’amore complicate, un terreno fertile per fare la guerra

Le storie d’amore complicate  possono portare anche ad un punto di rottura netto. Lo strappo esplode e niente può più rimediare la dolorosa frattura che ne consegue.

Possono anche nascere come storie che inizialmente sembrano felici ed appaganti e solo dopo si trasformano in un vero e proprio incubo fatto di tradimenti, gelosia e recriminazioni reciproche. Fino a che esplode la guerra ed è qui che ha inizio quella lotta devastante tra partner con l’altissimo rischio di finire fuori controllo. Due persone che si ritrovano in guerra per amore, armati di buone o pessime intenzioni! Prima che la situazione arrivi a tanto è bene considerare di ricorrere ad un terapeuta della coppia o ad uno psicologo. Nel caso in cui la situazione fosse particolarmente grave  si può anche chiedere ad un centro anti violenza, dove si potrà godere di tutta l’assistenza possibile.

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se ti piace l’articolo Condividilo!

Articolo di Valeria Fraquelli

 

  • 37
  •  
  •  
  •  
  •