Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Chi sono le MILF? Perché piacciono?

Milf
Milf

MILF – Bella, prorompente, sensuale, letteralmente Mother I’d Like to Fuck. A quanti di voi è capitato di essere attratti da una donna, per così dire, “matura”? Ma chi è davvero la MILF, e come nasce l’acronimo che la descrive?

Chi è la Milf?

La MILF è una donna di età indicativamente compresa tra i 40 e i 55 anni, le cui caratteristiche fondamentali sono due: l’essere madre e l’essere avvenente, quindi desiderabile. Insomma una donna matura che non ha perso il proprio charme e che è ancora in grado di stimolare la fantasia erotica dei più giovani. Che sia impegnata o meno poco importa, quel che conta è che soddisfi i requisiti appena citati. Il termine, di uso ormai comune anche in Italia, è d’importazione. Utilizzato per la prima volta nel film “American Pie”, cult-movie d’oltreoceano datato 1999, la MILF si differenzia dalla GILF (Granny I’d like to Fuck) perché più giovane e dalla COUGAR, letteralmente “pantera”, per l’atteggiamento meno aggressivo e “predatorio” . Insomma, bionde o more, esibizioniste o morigerate, più o meno cacciatrici e vogliose  le MILF sono ormai tra le protagoniste delle fantasie erotiche degli uomini di tutto il mondo, ed in particolar modo dei più giovani.

La Milf in Italia nel mondo

Su scala globale la passione per le MILF ha attecchito nell’immaginario collettivo a partire dai primi anni 2000, anche sulla spinta dell’acronimo goliardico sdoganato da American Pie. Non che prima la fantasia non esistesse, ma è facile pensare che l’introduzione di un termine specifico e la contemporanea esplosione del fenomeno dei siti per adulti, l’abbia sdoganata su scala planetaria. E già, perché la MILF è diventata in brevissimo tempo una delle protagoniste più amate dai fruitori dei siti a luci rosse. Globalmente infatti la categoria risulta essere oggi tra le sette più cliccate in assoluto . E in Italia? Be’… Che nel bel Paese la MILF sia il sogno proibito di molti giovani (ma non solo), risulta evidente dai dati forniti annualmente da Pornhub, uno dei colossi del porn sharing. Questi dati dimostrano inequivocabilmente come da anni la categoria MILF e l’analoga Mom rientrino tra le top categories della penisola. In Lazio e Toscana risuterebbe addirittura essere la tipologia di video più cliccata, con un notevole scarto sulle altre.

Una Milf da Oscar

È il 1967, e nel capolavoro Il Laureato un ancora sconosciuto Dustin Hoffman si invaghisce follemente della celeberrima Signora Robinson, magistralmente interpretata da Anne Bancroft, allora trentaseienne. Il film, che destò molto scandalo presso la benpensante società americana del periodo, è oggi un cult intramontabile anche grazie all’ambiguità che lo pervade. La Signora Robinson, magistralmente immortalata da Simon & Garfunkel nella hit “Mrs. Robinson”, inserita nella colonna sonora del film, è un’agiata signora, moglie di un socio d’affari del padre del giovane protagonista. Una sorta di milf ante litteram che seduce il più giovane Benjamin.

Ma se in quegli anni la figura del toyboy, ovvero di un uomo più giovane che seduce o viene sedotto da una donna più vecchia, poteva suscitare scalpore , oggi la situazione è mutata. Se da un lato infatti resiste un qualche pregiudizio, dall’altro si assiste ad una progressiva apertura ed accettazione. Sono sempre di più le donne mature che cercano partner più giovani, sia a scopo ricreativo, sia per instaurare vere e proprie relazioni. Specularmente in crescita anche il numero di giovani che ricercano, per un motivo o per l’altro, le attenzioni di signore ben più “grandi” di loro.

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se ti piace l’articolo Condividilo!

Articolo di Davide Raimondi

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •