Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Narcisismo e amore sono compatibili? 

 

Il narcisismo può andare d’accordo con l’amore? Una storia d’amore difficile può capitare a tutti, ma quella con un narcisista è sicuramente tra le peggioriCapace di farti sentire fino a poco prima su una nuvola rosa per poi sminuirti completamente, perso nell’autocontemplazione, il narciso è estremamente tossico per chi lo incontra. Qualcuno ha paragonato la relazione con un narcisista alle montagne russe. Un continuo up and down” dove un giorno sei l’amore della sua sua vita e il giorno dopo diventi noioso o addirittura fastidioso per il suo ego smisurato 

Ma chi è il narcisista?

Spesso il termine “narcisismo” viene erroneamente associato alla mera vanità ed al culto della propria immagine. Ma purtroppo c’è di più! Dietro la maschera dell’esteta si nasconde un vero e proprio disturbo della personalità.

Narcisismo
Narcisismo

 Un disturbo dovuto a fattori pregressi non sempre facili da individuare. Mancanza di empatia, egoismo, invidia, opportunismo e comportamento manipolatorio, sono solo alcune delle caratteristiche dei peggiori soggetti affetti da narcisismo! Sfortunatamente non è sempre facile individuarli subito.  Dotato di grandissime abilità adulatorie, il narcisista incanta facilmente la sua vittima. Dapprima la fa sentire amata e desiderata per poi risucchiarla nella sua trappola di abusi e sofferenze. Guai a fargli notare uno sbaglio! Il narciso è ipercritico verso il mondo esterno, ma lui non sbaglia MAI. Da bravo non empatico, per un narcisista è impossibile mettersi nei panni degli altri. Ciò lo rende totalmente incapace di comprendere emozioni e stati d’animo altrui.  

Il narcisismo porta a pretendere ma non a darepromettere e non mantenere. Qualsiasi azione è finalizzata al suo tornaconto personale e le esigenze del partner passano totalmente in secondo piano. Se ti accorgi che il tuo Narciso è improvvisamente dolce e amorevole, ahimè, non illuderti! E’ solo una facciata. Tutto fa parte di un piano minuziosamente escogitato per mantenere il controllo su di te. Ovviamente fino a che gli fai comodo. Sì, hai capito bene. Quando sente che non gli “servi” più, non si farà problemi a lasciarti senza il minimo senso di colpa.  

Far innamorare un narcisistaPura utopia. 

Il narcisismo è incompatibile con l’amore per gli altri, fattene una ragione. Tutti sanno che l’amore si basa in primis su rispetto e comprensionevirtù che sono purtroppo sconosciute, o quantomeno ignorate, da chi è affetto da narcisismo. Se mancano loro è altamente improbabile che nasca una relazione sana. Concentrato com’è su di sé, non sarà mai capace di costruire nulla con te. Eppure se provi a ribellarti ai suoi abusi o provi a lasciarlo, non lo accetta...Ma non è perché ti ama, è che un narcisista non tollera il rifiuto! Il narcisista applica il detto che “Il fine giustifica i mezzi”. 

In parole povere: lui non ti vuole, ma tu devi esserci SEMPRE, pronto a soddisfare ogni sua esigenza. Appena percepisce che vuoi allontanarti, sarà addirittura capace di diventare, Non cascarci, anche questo è un bluff!  Tornando alla domanda iniziale, apri gli occhi: il narcisista non si innamora di altri che di se stessoIl narcisismo può al massimo concedergli di innamorarsi dell’immagine idealizzata dell’altro, senza mai accettarlo davvero nella sua reale essenza. Si “attacca” come un parassita, può anche legarsi a modo suo, ma non si innamora mai realmente.  

Puoi anche sforzarti di essere sempre come lui vorrebbe ma non servirebbe, per un narcisista non sarai mai abbastanza.  L’unico modo per  tenertelo stretto sarebbe  essere il suo specchio. In altre parole: contromanipolarlo. Esserci e non esserci, dare e poi togliere. Una vera e propria guerra di potere dove naturalezza e spontaneità non esistono più. Ma ne vale davvero la pena? Se pensi che queste dinamiche ti siano familiari, dammi retta: Scappa a gambe levate! Chiudi ogni contatto con queste persone e salvati!

Datti valore, sei la persona più importante della tua vita!   

Ricorda che una relazione, quando è sana, nasce per portarti gioia e crescita personale.  Nessuna storia d’amore è immune da alti e bassi, ma troppa instabilità non è mai segno di qualcosa di buono! Chi ti ama davvero è capace di mettere in luce il lato migliore di te facendolo risplendere. E lo fa ogni giorno, non quando e se vuole. Perciò datti valore, amati e rispetta te stesso! Spesso le relazioni tossiche nascono per mancanza di autostima e per paura di non meritare l’amore vero.  Questo è un grande errore. Non accontentarti delle briciole per il timore di non essere all’altezza! Ognuno di noi è un essere speciale e merita di trovare qualcuno che lo ami davvero e gli ricordi sempre quanto è stupendo!  

Ricorda: il narcisismo non ha sesso e non ha età. Potrebbe capitarti di incontrare un narcisista in qualunque momento della tua vita. Sta a te allontanarli per preservare la tua serenità interiore!  

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se ti piace l’articolo Condividilo!

Articolo di  Manuela Milinanni

  •  
  •  
  •  
  •  
  •