Condividi su
  • 161
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    161
    Shares

Ma come far innamorare un uomo?

come far innamorare un uomo
come far innamorare un uomo

Come far innamorare un uomo? Avete conosciuto un uomo ad un qualche evento. Avete cominciato a frequentarvi e le cose sembrano andare bene. Però volete di più. Volete che pensi a voi e che provi sentimenti profondi nei vostri confronti. In pratica volete far innamorare di voi un uomo.

Che significa far innamorare?

Contrariamente a quanto dice il senso comune sedurre non è la stessa cosa di far innamorare una persona. La seduzione serve per creare una attrazione verso di se ed è valida sia per avventure brevi che per storie più serie. Far innamorare significa creare una emozione forte e instabile che ci renda indispensabili e insostituibili agli occhi dell’altro. Rappresenta il primo passo per creare una relazione duratura. Far innamorare è diverso anche dall’amore. L’innamorato ha la proverbiale benda sugli occhi e tutto gli pare bello. Una persona che ama accetta sia i lati belli che quelli meno piacevoli del partner.

Che cosa fare?

Cominciamo subito con l’affermare che per quanto gli uomini possano avere una mente semplice non basta promettere dei momenti bollenti per farli innamorare. Ci vuole di più. Come per la seduzione, non esiste una ricetta universale per far innamorare un uomo. Il carattere maschile può variare dal carismatico latin lover al tenero timidone. Per questo motivo è necessario costruire su misura la propria tattica. Senza mai dimenticare alcune piccole regole di base:

  • Empatiail primo passo per far innamorare un uomo è dimostrare di essere uno spirito a lui affine.
  • Varietà: non si può costruire un rapporto su una sola cosa. Gli uomini tendono ad annoiarsi facilmente. Bisogna saper variare le attività che si fanno con lui.
  • Indipendenza: una persona troppo dipendente viene vista come una “palla al piede“. Continuate a mostrare di avere una vita che non ruoti attorno a lui. Non smettete di uscire con gli amici o di dedicarvi ai vostri interessi solo perché avete una relazione.
    Farlo sentire indispensabile: chiedere aiuto o consigli, anche nelle piccole cose farà sentire che avete bisogno di lui. Ciò aumenterà l’affetto nei vostri confronti.
  • Essere se stessi: bisogna mostrare cosa ci rende unici e insostituibili. Le brutte copie non interessano a nessuno.
  • Amare se stessi: come si può essere amati da qualcuno se neppure noi possiamo amare noi stessi?

 

Salvo rari casi far innamorare una persona richiede pazienza e tenacia. Non bisogna aver paura della difficoltà della sfida perché alla fine ne sarete ampiamente ripagate. Quindi a che pro indugiare?

 

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e Se ti piace l’articolo Condividilo sui social o chat!

Articolo di Matteo De rossi

 

  • 161
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •